Dicembre a Firenze

natale per blog2

Si avvicina il Natale e Firenze, già dai primi giorni di dicembre, si accende di tante luci colorate. I piccoli vicoli e le strade principali del centro, così come le vetrine dei negozi, si illuminano aumentando il fascino della città.

Fiorentini e turisti, incappucciati per il freddo, camminano veloci per le strade con le mani piene di pacchetti e i negozi restano aperti tutti i giorni per permettere di comprare i regali per amici e familiari.

Ma il Natale a Firenze non è solo shopping.

 

Mercatino tedesco di Natale in piazza Santa Croce

Fino al 21 dicembre piazza Santa Croce è popolata di tante piccole casette di legno con oggetti e prodotti alimentari caratteristici dei vari paesi europei.

Il mercatino è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22

Fierucola dell’Immacolata

In piazza Santissima Annunziata, dall’8 al 10 dicembre, per il ponte festivo dell’Immacolata, ci sarà il mercatino di prodotti biologici

Per informazioni puoi visitare il sito http://www.lafierucola.org

F-Light, Firenze Light Festival

Dall’8 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018 le luci a Firenze ti faranno rimanere a bocca aperta!

Il Firenze Light Festival inizia con l’accensione albero di Natale in piazza duomo l’8 dicembre e prosegue fino all’inizio di gennaio coinvolgendo vari luoghi e monumenti della città. Ci sono video-mapping, proiezioni e giochi di luci su Ponte Vecchio, in piazza Santo Spirito, sulla torre di Arnolfo, a palazzo Medici Riccardi, in piazza Santa Maria Novella, alla Torre San Niccolò, al Museo Novecento, alla Loggia del Porcellino, alla Basilica di San Lorenzo e al Mercato centrale.

È prevista anche una nuova illuminazione per la basilica di Santa Croce.

Il F-Light è promosso dal Comune di Firenze e organizzato da Mus.e. Per informazioni puoi visitare il sito http://www.flightfirenze.it

ponte vecchio per blog natale

Cirque Reckless all’Ippodromo del Visarno

Per gli appassionati del circo, quest’anno l’appuntamento da non perdere è al Parco delle Cascine dal 7 dicembre al 7 gennaio, presso l’Ippodromo del Visarno.

Artisti internazionali, acrobati, giocolieri, ventriloqui, ballerini, motociclisti, giochi di luce, coreografie e musica mostreranno la loro bravura sotto la regia del trasformista Arturo Brachetti.

Per informazioni puoi visitare il sito http://www.cirquereckless.com

Firenze Winter Park

Presso il giardino dell’Obihall (Lungarno Aldo Moro), il parco invernale resta aperto tutti i giorni fino al 25 febbraio con una pista di pattinaggio sul ghiaccio coperta per ragazzi e adulti, una più piccola per i bambini e stand gastronomici. C’è anche uno chalet di montagna dove si possono gustare ottime torte, vin brülé e cioccolata calda.

Per gli orari di apertura e i prezzi puoi consultare il sito www.firenzewinterpark.it

Musei aperti

Naturalmente i musei fiorentini sono aperti con orario normale, ad eccezione del giorno di Natale (25 dicembre) e di Capodanno (1 gennaio).

Molti sono anche gli eventi organizzati nelle Gallerie d’arte private della città, che ti consiglio di visitare: potrebbe essere l’occasione per comprare piccoli oggetti d’arte, pezzi unici e originali da mettere sotto l’albero per una persona speciale.

Stagione teatrale

La stagione teatrale a dicembre come durante tutto l’inverno è in piena attività.

Tra i teatri del centro storico vi segnalo La Pergola http://www.teatrodellapergola.com

il Teatro Verdi che si trova a pochi passi dalla scuola http://www.teatroverdifirenze.it

il Teatro Niccolini, il più antico della città e appena restaurato, a due passi da piazza duomo http://www.teatroniccolini.com

il teatro di Cestello http://www.teatrocestello.it

e il nuovo Teatro dell’Opera http://www.operadifirenze.it/it/

Insomma, di mattina, di pomeriggio e di sera a Firenze c’è sempre qualcosa di interessante da fare, vedere, mangiare, bere, ascoltare, ammirare, conoscere, visitare…

natale per blog1

Colgo l’occasione per ricordarti che la scuola ABC si prenderà una piccola vacanza: saremo chiusi dal 18 dicembre 2017 al 1 gennaio 2018. Le lezioni riprenderanno regolarmente il 2 gennaio, dopo i pranzi natalizi e i festeggiamenti per l’anno nuovo.

Auguri e abbracci a tutti!

Brenda